Crea sito

Nagib Mahfuz: Il ladro e i cani

“Di nuovo egli respira aria di libertà; ma l’atmosfera è soffocante, come impregnata di polvere , e il caldo insopportabile. <…> Le strade sono come oppresse dal sole; le automobili sembrano impazzite ,i passanti e le persone sedute ai tavoli, le case è i negozi … e nessuno che accenni un sorriso.” È la foto dell’Egitto e non solo che ci regala Mahfuz quando nel 1961 scrive Il ladro e i cani. Pubblicato per la prima volta in Italia nel 1990 da Feltrinelli  con la traduzione di  Valentina Colombo, narra le vicende di Said Maharan che uscito di prigione dopo il tradimento del compare ...

Read More

Stefano Benni: Di tutte le ricchezze

Martin è un professore in pensione, che vive all’appennino. Le sue giornate passano veloci tra  mail e telefonate al figlio che vive in America. Lo studio sul Catena poeta maledetto morto in manicomio, e le continue leggende del posto sono oggetto di studio del professore in pensione che passa le sue giornate con la sola compagnia di Ombra il suo cane e quattro chiacchiere con degli strani filosofi, che ogni giorno si recano nel giardino del professore per interrogarlo e interrogarsi su grandi temi. Ad interrompere le sue giornate con Ombra il suo fidato cane è l’arrivo dei nuovi vicini...

Read More

Margaret Mazzantini: Venuto al mondo

Una lettura scorrevole, una storia mozzafiato e uno stile inconfondibile che sa rispettare le vite dei protagonisti che immaginarie o meno rappresentano, le tante vite spezzate durante la guerra in Bosnia  che giornali e televisioni non riuscirono o non vollero raccontare. Venuto al mondo è a ragione il libro più bello scritto da Margaret Mazzantini. Gemma e suo figlio Pietro un giovane adolescente ribelle dopo la bocciatura del figlio decide di fare una breve vacanza a Sarajevo la città dove è nato e dove è sepolto Diego, giovane fotografo Genovese che fu l’amore di gioventù della...

Read More

Milano nuova sede per il salone del libro?

  Era il 1986 quando un libraio Angelo Pezzana e l’imprenditore Guido Accornero, pensarono di creare anche in Italia un salone dedicato agli scrittori, l’idea dei due giovani Torinesi però era quella di dare spazio a un salone dove non solo scrittori ed editori potessero incontrarsi, ma dove anche il lettore poteva per un giorno entrare nel mondo dell’editoria e vedere da vicino toccando con mano un luogo che dal Salon di Parigi in testa era ad appannaggio di pochi eletti. Due anni dopo siamo al 18 Maggio del 1988 a Torino viene inaugurata la prima edizione di quello...

Read More

best seller? c’è lo dice un algoritmo

Sei uno scrittore emergente, sogni di essere il nuovo Charles Bukowski… sogni di vincere il premio nobel per la letteratura, già ti vedi alla fiera internezionale del libro di Torino, scrivi e scrivi, ma i tuoi libri non li legge nessuno? Il tuo editore ti dice chiaramente che così non va bene, che c’è crisi e alla gente è stanca di leggere sempre le stesse cose. Respira, perchè i tuoi guai stanno per finire, finalmente è arrivato. E non sto parlando dell’arrotino( sia chiaro). The Bestseller Code se non sapete di cosa si tratta basta cercare su internet, nel frattempo vi...

Read More

Alice Munro: Uscirne Vivi

Alice Munro: Uscirne vivi   Uscirne vivi ultima raccolta di racconti pubblicata dalla scrittrice canadese vincitrice del premio Nobel per la letteratura, è forse uno dei libri più riusciti di Alice Munro che con il suo Dear life (questo il titolo originario) l’ultimo libro della scrittrice prima del congedo dalla scrittura ci regala l’ennesimo capolavoro. Con il suo stile inconfondibile Alice Munro ci regala l’ennesimo capolavoro, dove le parole diventano un tutt’uno con un paesaggio mozzafiato, il Canada con i suoi tramonti e le albe popolate da personaggi che non sono né vinti né...

Read More

Brexit : editoria post referendum

Tra sostenitori e detrattori della Brexit, tra quelli che ipotizzano la fine della UE  e quelli che invece vedono prossima la fine degli UK con l’uscita della Scozia che chiede di rimanere nell’Unione europea. Alla frammentazione nel mondo politico ed economico circa l’uscita dell’Inghilterra dall’Unione Europea si contrappone però il no del mondo dell’editoria che mai come in questo caso dai grandi colossi ai piccoli editoria aveva iniziato già nei giorni scorsi con una lettera aperta pubblicata dalla casa editrice indipendente Peirene :   The...

Read More

Bibliolibrò: La casa editrice su 3 ruote

  Quando Valentina Rizzi si è presentata al salone del libro di Torino  per presentare i testi di  Bibliolibrò la sua casa editrice probabilmente non si aspettava di suscitare tanto scalpore.Perchè in un tempo in cui il digitale sembra essersi imposto con potenza anche nel mondo dell’editoria Valentina Rizzi che vive ad   Ostia ogni mattina a bordo della sua ape che arriva al massimo a 30 all’ora gira l’Italia per promuovere i suoi libri, per lo più libri illustrati e narrativa per ragazzi.Bibliolibrò è una casa editrice nata dalla collaborazione tra Valentina Rizzi e...

Read More

Dostoevskij: Le notti bianche

Così inizia le notti bianche il giovane Dostoevskij romanzo edito da Mondadori a cura di Giovanna Spendel. Era una notte incantevole una di quelle notti che succedono solo si è giovani, gentile lettore.   Un giovane sognatore, cammina di notte lungo le strade di Pietroburgo quando il suo sguardo viene catturato da una giovane è Nasten’ka, una giovane dicisassettenne che conquistata dalla timidezza del giovane uomo che le tende la mano inizia a parlare al sognatore, dandogli appuntamento la notte successiva. Si incontreranno per 4 notti, che sanno di sogno ed incanto i due...

Read More

Book Pride : editoria indipendente alla riscossa?

Sempre più spesso sentiamo parlare di crisi dell’editoria, calo delle vendite, editori che difendono il libro cartaceo e altri che avanzano nel mondo del digitale. Si parla sempre di più di acquisizioni e fusioni di grandi gruppi editoriali per far fronte ai colossi internazionali come Amazon, di best seller internazionali e casi letterari. Poi c’è L’editoria indipendente che si organizza, per fare il punto e per sopravvivere a un mercato che per sua natura mutevole spesso segue logiche sconosciute. Il Book Pride la fiera dell’editoria indipendente chiusasi pochi...

Read More